incentivi-aziendali
Incentivi Aziendali: bando per imprese Lombarde
luglio 6, 2017
sicurezza-alimentare
Consulenza sulla Sicurezza Alimentare con CAM Network
luglio 20, 2017
Show all
comunicazione-integrata

Cos’è la comunicazione integrata e che ruolo svolge all’interno di un’impresa?

 

Nel bel mezzo della Branding Era la gestione strategica della comunicazione integrata risulta essere di vitale importanza per ogni impresa in quanto, oggigiorno, nessuna di loro può prescindere dalla necessità di possedere un’identità forte e coerente. “Forte” perché la riconoscibilità è una delle ineluttabili prerogative per poter essere considerati competitivi sul mercato e “coerente“, perché la percezione dei propri stakeholder (gli interlocutori dell’impresa) viene scandita dal grado di integrità d’immagine che l’azienda riesce a trasmettere loro attraverso i suoi vari canali di comunicazione.

 

Concetto

Il noto esperto di Relazioni pubbliche Toni Muzi Falconi, nonché presidente di FERPi (Federazione Relazioni Pubbliche italiana), definisce la comunicazione integrata come “l’uso integrato delle diverse discipline della comunicazione d’impresa, utilizzando le specifiche caratteristiche di ciascuna per arrivare a sviluppare sinergie comunicative tali da raggiungere il risultato più efficace con il miglior rapporto costi/benefici”. Proseguiamo approfondendo le caratteristiche di tale concetto fino ad affermare che la comunicazione risulta “integrata” quando:

  • le organizzazioni si sforzano di rendere coerenti i messaggi rivolti all’esterno con quelli inviati ai collaboratori interni (comunicazione esterna e interna);
  • le organizzazioni si sforzano di rendere coerenti i messaggi al mercato con quelli inviati agli influenti (comunicazione di marketing e istituzionale o corporate);
  • la comunicazione online è coerente e sinergica con quella offline;
  • i componenti della funzione di comunicazione di un’organizzazione lavorano in forte simbiosi e sinergia (oggi è possibile anche farlo online via Internet o Extranet) con i comunicatori delle varie agenzie esterne di professionisti;
  • i componenti della funzione di comunicazione di un’organizzazione lavorano in forte simbiosi e sinergia con le altre funzioni dell’azienda (risorse umane per la comunicazione interna, finanza per la comunicazione finanziaria, marketing per la comunicazione al mercato);
  • all’interno delle amministrazioni pubbliche, e per alcuni effetti perversi derivanti dalla legge 150 del maggio 2000, gli uffici del portavoce, gli uffici stampa e gli uffici relazioni con il pubblico riescono a dialogare tra loro perseguendo obiettivi comuni o perlomeno coerenti.

 

Strumenti

La comunicazione integrata viene solitamente gestita attraverso il Piano di Comunicazione, uno strumento dinamico che non può e non deve lasciare nulla al caso. Ogni azienda è chiamata a effettuare un rinnovo ciclico del proprio Piano di Comunicazione declinando di volta in volta la strategia di comunicazione in funzione ai nuovi obiettivi. Ciò è però possibile solo a seguito di un’attenta analisi dei risultati pregressi con particolare focus sui punti deboli e sui punti forti delle strategie passate. Il sistema di lavoro così declinato permette di:

  • gestire prontamente le crisi;
  • migliorare in maniera esponenziale le proprie prestazioni consolidando l’unitarietà dell’organizzazione stessa, con conseguente incremento della reputazione, che poi altro non è che la crescita di valore percepito del brand.

 

Cosa possiamo fare per te

Contatta CAM Network per incontrare un consulente esperto in materia e potenziare i meccanismi di comunicazione integrata della tua azienda.

 

Comunicazione a cura IMPULSE TEAMwww.impulseteam.it